Archivi

XI Capitolo Generale: voci e volti

Sei sorelle italiane parteciperanno all’XI Capitolo Generale che avrà inizio il 6 settembre. Riportiamo una breve riflessione di ciascuna alla vigilia di questo evento.

 

p.s. Fiorella

p.s. Fiorella: delegata Europa Nord-Sud

Mi auguro che il Capitolo sia un momento di dialogo vero fra di noi, che possiamo comprenderci attraverso le nostre grandi diversità di mentalità, lingue, culture, generazioni. Mi auguro che insieme possiamo ascoltare Continua a leggere

XI Capitolo Generale: intervista a due voci

Il prossimo 6 settembre avrà inizio l’XI Capitolo Generale. Il Capitolo ha ordinariamente luogo ogni sei anni e, questa volta, riunisce 50 sorelle provenienti dai quattro angoli del globo. Profondo ascolto e intenso dialogo lasceranno emergere gli orientamenti futuri e aiuteranno ad eleggere le sorelle che guideranno la Fraternità nel prossimo sessennio. Fiorella e Grazia-Elisabetta sono le sorelle delegate per la Regione d’Italia. Le abbiamo incontrate alla vigilia di quest’importante assemblea. Di seguito l’intervista a due voci. Continua a leggere

15 luglio-15 agosto: a Catania con gli immigrati

Mandala-part. p.s. Chiara

Nell’impossibilità attuale di fondare, in Italia, una fraternità particolarmente dedicata al mondo dell’immigrazione, due sorelle hanno potuto trascorrere in Sicilia parte delle vacanze dai corsi di teologia che stanno seguendo, mettendosi in ascolto di coloro che sbarcano sulle nostre coste. Di seguito riportiamo ciò che Giulia-Amata e Teresa-Johanna hanno condiviso al termine dell’esperienza estiva.

Ci siamo subito rese conto che le prime ad aver bisogno di essere accolte eravamo noi. Dalle Figlie della Carità di s. Vincenzo de’ Paoli ci siamo sentite come a casa nostra e con loro abbiamo pregato le Lodi e partecipato alla Messa quotidiana. Da lì siamo andate nel Centro di Prima Accoglienza don Pino Puglisi per “minori non accompagnati” e nella Locanda del Samaritano, casa dei Vincenziani, autogestita da migranti e italiani senza fissa dimora e finanziata da doni di privati. Su richiesta del Comune di Catania Continua a leggere