Roma: Molara

La Molara c.tà

Maria-Eugenia, Maria-Renata, Margherita-Annunziata, Anna-Chiara

Dopo essere stata per molti anni fraternità regionale, due anni fa questa fraternità ha vissuto un cambio di orientamento. La struttura della casa la rendono ora più consona alla vita delle sorelle anziane e con problemi di salute.

Essendo collocata a pochissimi minuti da una fermata della Metro, la nostra fraternità è anche luogo di passaggio per sorelle che arrivano a Roma a sbrigare documenti, sottoporsi a cure mediche e… ad imparare l’italiano. Proprio con quest’ultimo obiettivo è con noi Emily, una giovane sorella statunitense, non appena avrà imparato un po’ della lingua del Bel Paese raggiungerà la fraternità di Milano.

La nostra fraternità rimane aperta ad amici e vicini. Da qualche tempo, in quartiere, ci sono volti nuovi, spesso di alti Paesi. Prendendo coscienza di quanto, nella nostra società sia complesso tessere relazioni, facciamo attenzioni agli incontri quotidiani per strada, al mercato… un modo semplice e mai scontato di vivere il nostro Nazareth.